Cibo e vini, enogastronomia

Le cicorie di campagna: un must della cucina salentina, dalla raccolta alla tavola

Uno dei prodotti più importanti di questa terra, le cicorie di campagna non sono un semplice contorno. Dietro alla ricetta del piatto, infatti, c’è una vera e propria tradizione che va dalla ricerca nelle campagne salentine dei vari tipi di cicoria (“lu zangune” è fra i più famosi) alla raccolta, nei mesi delle piogge (da novembre a marzo).

La raccolta, poi, avviene con un metodo preciso: le piante non si strappano dalla terra ma le si recide dalla radice con un coltello per farle ricrescere più velocemente. In basso, troverete il modo per cucinarle e per rendere questo piatto salentino davvero speciale!

Per conoscere gli altri piatti tipici del Salento, guardate il seguente link utile!

CICORIE DI CAMPAGNA

Ingredienti:

1/2 kg di cicorie selvatiche

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

30 olive nere in salamoia

1 peperoncino piccante

2-3 spicchi d’aglio

Sale q.b.

Pulite le cicorie e risciacquatele più volte con acqua corrente. Prendete una padella, versate l’olio e fate rosolare qualche spicchio d’aglio per qualche minuto. Stufate le cicorie ancora grondanti di acqua in una pentola scoperchiata a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto.

A cottura quasi completa delle verdure, aggiungete le olive nere in salamoia (una manciata) e il peperoncino tagliuzzato in pezzi e semi. Salate a piacere e terminate la cottura ancora per qualche minuto. Buon appetito!

Per provare la ricetta e imparare dal vivo i consigli dello chef non vi resta che venire in vacanza in una delle nostre ville e prenotare un’esperienza culinaria con lo chef a domicilio.

Per tutte le info:

www.casesalento.com

www.villesalento.it

info@villesalento.it

328/4617633

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

tag
Cibo e vini, enogastronomiaTradizioni Enogastronomiche

I percorsi del vino e dell’olio: Galatina, Martano, Melendugno, Vernole

Il vino e l’olio sono il marchio distintivo del Salento. Distese di...

Cibo e vini, enogastronomia

La zuppa di pesce salentina, impariamo a cucinare “Lu quataru”

La filosofia alla base di questo piatto è cucinare il pesce che...

Cibo e vini, enogastronomia

Peperoni con la mollica, la ricetta per un contorno delizioso

Insaporiti dal pan grattato, i peperoni sono un ottimo contorno a base...

Cibo e vini, enogastronomia

Una specialità del Salento: la ricetta dei pezzetti di carne di cavallo al sugo

Se siete dei veri intenditori di piatti a base di carne, non...