Archivio | maggio, 2019

Discovering Salento, between sea and amusement parks: Ciuchino Birichino is waiting for you!

26 Mag

If you want to spend the day with your children outdoor and in contact with nature, the Adventure Park “Ciuchino Birichino” is what you have been looking for.

An area of ​​over 80 hectares will be the ideal place for adventure activities such as walking paths on old trees, trekking, orienteering, walking, carriage rides and more. Continua a leggere

Salento, fra mare e parchi divertimento: a Brindisi vi aspetta Ciuchino Birichino!

25 Mag

Se volete trascorrere una giornata con i vostri figli senza rinunciare all’aria aperta e al contatto con la natura, il Parco Avventura Ciuchino Birichino è quello che stato cercando.

Uno spazio di oltre 80 ettari sarà, infatti, il terreno ideale per attività all’avventura come percorsi sospesi sugli alberi secolari, trekking, orienteering, walking, passeggiate in carrozza e altro ancora. Continua a leggere

Discovering Salento, between sea and amusement parks: the museum “Castromediano” in Lecce

19 Mag

The Provincial Museum “S. Castromediano” in Lecce is the oldest museum in Puglia. Founded in 1868 by Sigismondo Castromediano, the museum collects numerous testimonies of the Messapian civilization and Roman settlements up to the art of the 20th century.

The collection boasts, among other things, the most complete collection of Attic red-figure vases, messapian ceramics and finally statues of the imperial age, coming from the amphitheater. Continua a leggere

Salento, fra mare e parchi divertimento: il museo Castromediano a Lecce

18 Mag

Il Museo provinciale “S. Castromediano” a Lecce è il museo più antico della Puglia. Fondato nel 1868 da Sigismondo Castromediano, il museo conserva numerose testimonianze della civiltà messapica e degli insediamenti romani fino ad arrivare all’arte del ‘900.

La collezione vanta, fra le altre cose, la più completa raccolta di vasi attici a figure rosse, di ceramiche messapiche e infine di statue di età imperiale, provenienti dall’anfiteatro. Continua a leggere

Discovering Salento, between sea and amusement parks: museum of natural history

12 Mag

The Museum of Natural History in Calimera, a few kilometers south of Lecce, is the ideal place to observe the variety of the naturalistic heritage of Salento.

With over two thousand square meters of exhibition space, the museum is the largest in Southern Italy and is divided into two paths: the Vivarium and the wildlife park. The exhibition sections are classified by subject: from Astronomy to Mineralogy, from Paleontology to Botany. Continua a leggere

Salento, fra mare e parchi divertimento: a Calimera il museo di storia naturale

11 Mag

Uno spazio per osservare la varietà del patrimonio naturalistico del Salento è quello offerto dal Museo di Storia Naturale a Calimera, a pochi chilometri a sud di Lecce.

Con oltre duemila mq di area espositiva, il museo è il più grande del Sud Italia ed è suddiviso in due percorsi: il Vivarium e il parco faunistico. Le sezioni espositive sono classificate per temi e vanno dall’Astronomia alla Mineralogia, dalla Paleontologia alla Botanica. Continua a leggere

Salento, between sea and amusement parks: the archeological museum in Taranto

5 Mag

The National Archaeological Museum of Taranto (MarTa) has one of the largest collections of artefacts from the Magna Graecia era, including the famous Ori of Taranto.

Reopened in 2007, after a long restoration work, this big museum is divided into a mezzanine floor, used for temporary exhibitions and conferences, and in the foreground where the Greek-Roman section is displayed. The second floor houses the prehistoric section of the Palaeolithic and the Bronze Age.
Continua a leggere

Salento, fra mare e parchi divertimento: il museo MarTA di Taranto

4 Mag

Nel Museo archeologico nazionale di Taranto (MarTa) è raccolta una delle più grandi collezioni di manufatti dell’epoca della Magna Grecia, tra cui i famosi Ori di Taranto.

Riaperto nel 2007, dopo un lungo lavoro di restauro, il museo, ampliato, si divide in piano rialzato, utilizzato per esposizioni temporanee e convegni, e in primo piano dove è esposta la sezione greco-romana. Il secondo piano ospita la sezione preistorica del Paleolitico e dell’età del Bronzo. Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: