Archive by Author

La Pasqua è Risurrezione! Auguri!

11 Apr

Quella del 2020 è una Pasqua insolita, ma che forse ricorderemo a lungo.

Ovunque e con chiunque voi siate,

speriamo stiate bene.

z-Torre-Dell'Orso-Drone18

… Ricordate l’emozione dei preparativi per la gita fuori porta del giorno di Pasquetta? La nostra felicità per la scampagnata in pineta o per la passeggiata al mare. Pallone, racchette, zaino in spalla e tuta…

Scoprendo scorci magici della campagna Salentina

Insolita campagna Salentina, un fiume si crea in una vecchia cava dismessa

E poi i tanto gustosi piatti per il menù Pasquale, le uova di cioccolato, la colomba, ricette locali: agnello di pasta di mandorla ed anche “cuddhure” o “puddhriche” (pasta dolce fatta con l’impasto della brioche con uovo sodo salato. Antiche e particolari)

Quest’anno troveremo modi alternativi di goderci la giornata. Sarebbe bello immaginare come sarà, progettare il dopo. Per farlo potremmo ripartire da come eravamo, qualche anno fa, ma decisamente più ambientalisti.. ecco alcune nostre immagini di repertorio…

Questa interruzione è preziosa e ci regala una risorsa inestimabile come il tempo. Da dedicare a noi stessi ed ai nostri cari,

ai più prossimi fisicamente, ai più distanti virtualmente

Se siamo distanti oggi è per abbracciarci più forte domani. Se restiamo a casa oggi è per esplorare il mondo domani.

Vi auguriamo buona Pasqua & Felice Pasquetta!

Saremo contenti di omaggiarvi, con una frase, da utilizzare anche in seguito (entro fine aprile 2020). Comunicandocela in una richiesta di informazioni su una casa vacanze, vi offrirà un risparmio del 10% sui prezzi:

Torneremo a viaggiare 2020

Se la invierete all’indirizzo info@villesalento.it, sapremo che avrete letto quest’auspicio e vi proporremo le soluzioni migliori…

A holiday tip for you: villas with exclusive swimming pool…

10 Apr

A holiday villa all for you, with large indoor spaces, garden and above all with an exclusive swimming pool where you can relax! It would look like a dream but, in this moment, villas with swimming pools are the most suitable solution for your best holidays. Why? Find out here. Continua a leggere

Consiglio per le vacanze: la villa con piscina…

10 Apr

IMG_0826

Una villa vacanze tutta per voi, con ampi spazi interni, giardino e soprattutto una piscina esclusiva dove potrete rilassarvi con rigeneranti nuotate!

Vi sembrerà di sognare e invece, mai come in questo momento, le ville con piscina sono la soluzione più adatta per le vostre ferie. Ecco perché.

1– ESCLUSIVITA’ (non manca proprio nulla)

_MG_1455

Avrete a vostra completa disposizione degli ambienti interni ampi, con due o più bagni e numerose camere da letto. Ogni componente del vostro gruppo avrà i suoi spazi e la sua privacy per godersi al meglio le vacanze. I grandissimi giardini, spesso impreziositi da alberi e piante di varie specie, vi permetteranno di restare in contatto e in armonia con la natura. Un habitat incantato dove non manca nulla, compresa un’esclusiva piscina, che, per i più piccoli, sarà una divertentissima attrazione per nuotate, tuffi e giochi 🙂

2– SICUREZZA ED INDIPENDENZA (vacanze spensierate)

IMG_5178

Questo genere di proprietà è un mini-ecosistema dove trascorrere splendide vacanze in sicurezza. Infatti potrete raggiungere bellissime mete vicine, oppure, godervi lo specchio d’acqua con area relax (per momenti di assoluta pace, mentre leggete un buon libro o sorseggiate un drink). Sarete pertanto indipendenti e non vincolati ad una necessaria uscita all’aperto, scegliendo via via il programma del giorno, tranquillamente seduti a prendere il sole. Un’eccellente soluzione per non rinunciare alle vacanze, permettendo a gruppi ristretti di persone, di godere di grandi spazi.

3– PULIZIA E SANIFICAZIONE

Ad ogni ricambio fra i soggiornanti vengono effettuate delle meticolose e capillari pulizie, che includono una finale sanificazione degli ambienti. Abbiamo ottimi  standard di pulizia. Inoltre queste soluzioni vengono frequentate da un’attenta e rispettosa clientela.

4– COMFORT (ogni comodità per un soggiorno ideale)

Ogni villa vacanze è dotata di numerosissimi comfort, sia interni che esterni. Questo perché ciascuna soluzione è pensata per garantire esperienze di soggiorno memorabili. Barbecue per ottime grigliate in famiglia, posti auto, aria condizionata, internet wi-fi, lavatrice, lavastoviglie, bollitore, tostapane e tanto altro, renderanno la vostra vacanza estremamente confortevole. Verifichiamo periodicamente tutte le dotazioni in casa e all’aperto per mantenerle perfettamente funzionali, pronte per te.

I NOSTRI CONSIGLI PER VOI

Ecco quando potremo tornare a viaggiare…

7 Apr
IMG_7721

E’ probabile che si torni a viaggiare abbastanza presto…

Che quest’estate si torni a viaggiare è molto probabile: innanzi tutto, perché viaggiare è insito nell’animo umano e il bisogno di esplorare e vivere, con l’arricchimento personale che ne deriva, tornerà forte, man mano che il bene primario della salute verrà, via via, rassicurato.

In secondo luogo, perché se la realtà confermerà le previsioni, si andrà verso un progressivo e lento ritorno alla normalità.

viaggi

Viaggiare arricchisce l’animo umano

Che riprenderà la vita, con le opportune misure, è estremamente realistico: è chiaro che occorra ripartire.

Ma QUANDO RIPARTIREMO?

ripartenza

Quando potremo ripartire con la nostra vita abituale?

Uno studio cerved ripreso da TIM indica un’ipotesi di una possibile completa ripartenza italiana entro fine maggio.

Forse vi sarà un rallentamento dell’epidemia dovuto al caldo, che dovrebbe far trascorrere un’estate tranquilla e nel mezzogiorno, pare che l’epidemia debba arrestarsi prima rispetto al Nord, almeno in base a quest’analisi dell’università di Palermo

italia-del-sud-20200407

Al sud l’Epidemia pare abbia andamento più lento

Quindi è possibile che per tutta l’estate, fino all’arrivo dell’autunno, la situazione rimanga con più facilità sotto controllo.

Magari si viaggerà con precauzioni maggiori e se voleste scegliere dimore meno affollate le case vacanza sono una perfetta destinazione!

DOVE SI VIAGGERA’?

Un’altra cosa che appare veritiera è che gli italiani viaggeranno prevalentemente in Italia, infatti l’evolversi della situazione differente nei vari Stati, fa indurre a pensare, che sia più tranquillo restare nella Penisola (come pensano alcuni imprenditori del turismo torinesi), trascorrendo, magari, l’estate al mare.

Potreste approfittare del tempo in casa, per preparare un buon piatto, fare ciò che vi piace in famiglia o per ritornare a sognare la vostra vacanza ideale, in ogni caso noi vi facciamo i nostri migliori auguri di Buona giornata & Buona salute 😉

 

Il nostro pensiero e la nostra vicinanza va a tutte le persone che fanno il possibile per affrontare e superare presto questo momento. Vi ricordiamo che, per sostenere la protezione civile, potete effettuare una donazione qui

Holidays in Salento, things to see in the villages of Grecìa Salentina

5 Apr

In the hinterland of Salento, about 20 km from Lecce, there are a group of villages, united by an ancient linguistic and cultural tradition. Grecìa salentina is a testimony of what remains in the centuries of the Greek influence in this area. The villages that still speak “Griko” today, a mixture of Greek and local dialect, are eleven: Calimera, Carpignano Salentino, Castrignano de ’Greci, Corigliano d’Otranto, Cutrofiano, Martano, Martignano, Melpignano, Soleto, Sternatia and Zollino. Continua a leggere

Vacanze nel Salento, cosa vedere nella Grecìa Salentina

4 Apr

Nell’entroterra del Salento, a circa una ventina di km da Lecce, c’è un agglomerato di centri abitati, accomunati da una tradizione linguistica e culturale antichissima. La Grecìa Salentina è testimonianza tangibile di ciò che permane nei secoli dell’antica influenza greca in questa zona.

Undici sono in tutto i comuni che ancora oggi parlano il griko, commistione fra greco e dialetto locale. Calimera, Carpignano Salentino, Castrignano de’ Greci, Corigliano d’Otranto, Cutrofiano, Martano, Martignano, Melpignano, Soleto, Sternatia e Zollino sono i paesini che conservano l’antica lingua.

Rimarrete stupiti dalla ricchezza della tradizione di quest’angolo di Salento, non solo da punto di vista culturale, ma anche dal punto di vista architettonico e gastronomico.

Vi consigliamo, dunque, attraverso questa guida, di percorrere i comuni appena citati alla scoperta di un itinerario storico dal fascino tutto particolare.

STERNATIA – E’ il comune dove il “griko” è ad oggi maggiormente conosciuto e parlato tra gli abitanti. Consigliamo una visita alla Chiesa Madre, Maria SS. Assunta, con il suo imponente campanile, entrambi realizzati nel 1700.

CORIGLIANO D’OTRANTO – L’edificio storico che identifica Corigliano è senza dubbio il Castello de’ Monti, definito “il più bel monumento militare cinquecentesco in terra d’Otranto”. Di costruzione medievale, il castello fu integralmente ristrutturato nel ‘500. Attualmente, il maniero è il centro nevralgico della vita culturale del comune, un vero e proprio contenitore che ospita numerose mostre, concerti ed eventi.

SOLETO – Piccolo centro di origine messapica, a Soleto sorge la Chiesa di Maria Santissima Assunta, costruita nel 1783. L’attuale chiesa sorge sulla preesistente struttura medievale. La Guglia Orsara, con i suoi 45 metri, è il simbolo del comune e monumento nazionale: fu innalzata per imporre le forme latine all’interno della comunità in prevalenza greca. Accanto alla chiesa c’è la Guglia di Raimondello, un grande campanile senza campana, eretto esclusivamente per scopi ornamentali.

ZOLLINO – Fra le numerose chiese di cui è dotato il comune, citiamo la Chiesa Madre, intitolata ai Santi Pietro e Paolo, con il suo campanile di fine Ottocento.

MARTANO – E’ uno dei più grandi borghi d’influenza greca. Abitata fin dall’antichità come testimoniano i menhir preistorici di Santu Totaru e del Teofilo, Martano risentì dell’influenza greca soprattutto nel Medioevo, periodo in cui arrivarono sul territorio i coloni dell’Impero Romano d’Oriente. Qui, il rito greco si conservò fino al Seicento.

Da segnalare, Palazzo Moschettini, uno dei palazzi storici nobiliari risalenti al periodo fra Cinquecento e Settecento. Il palazzo è dotato di un grande portale finemente decorato. Di grande bellezza anche il Monastero dei Cistercensi, sulla via per Borgagne, che dal 1926 ospita i monaci. Di notevole valore sono l’archivio e la biblioteca annessi che custodiscono numerosi documenti e libri di grande pregio. Particolarmente famosa è la liquoreria: i monaci, ancora oggi, producono l’amaro digestivo “San Bernardo” e altri prodotti come olio e marmellate.

MARTIGNANO – Di origini antichissime, il comune conserva la Chiesa Parrocchiale, la Torre dell’Orologio e la Torre Campanaria, in un’unica struttura realizzata nel Cinquecento e impreziosita da elementi barocchi, grazie a un successivo restauro di fine Seicento.

CALIMERA – Il comune, il cui nome è palesemente di origine greca (il significato è “buona giornata”), ha fra i monumenti più preziosi una chiesetta bizantina, dedicata alla Madonna di Costantinopoli e la Chiesa Madre, edificata alla fine del Seicento. Particolare la storia della Chiesetta di San Vito, appena fuori dal centro abitato. Questa piccola chiesa è aperta solo il giorno di Pasquetta e presenta all’interno un grande masso con un foro nel mezzo, dove secondo un antico rito i fedeli, passandoci sopra, chiedevano prosperità.

CASTRIGNANO DE’ GRECI – Il comune fu probabilmente fondato da una popolazione proveniente dall’Impero Romano d’Oriente e fu certamente abitato dai bizantini tra il VI e il IX secolo. Da vedere la Chiesa Parrocchiale della Madonna SS. Annunziata, risalente all’Ottocento e il Castello dei Gualtieri, realizzato nel Cinquecento, partendo da una costruzione preesistente più antica.

MELPIGNANO – E’ diventato negli ultimi anni il comune dell’entroterra più famoso del Salento perché ospita ogni estate il concertone di musica popolare della Notte della Taranta. Melpignano è un grazioso comune ricco di storia. Nel centro storico da vedere è Piazza San Giorgio, dove sorgono la chiesetta parrocchiale, i portici rinascimentali a tutto sesto e la Torre dell’Orologio costruita all’inizio del Novecento.

Per organizzare la vostra vacanza e trascorrere le vacanze a due passi dalle bellezze di cui abbiamo parlato nell’articolo, cliccate qui:

sito web case vacanza–> www.casesalento.com

Sito ville di pregio per vacanze –> www.villesalento.it

email –> info@villesalento.it

Cellulari –> (+39) 392/0202233 – (+39) 328/4617633

Now it’s the best time to book a holiday villa! That’s why!

3 Apr

For you who don’t want to give up to your long-awaited vacation, this is an excellent time to book the property of your dreams. Why? Find out by reading this article.

In this period, when we are asked to stay at home, we have the opportunity to dedicate to ourselves and to our beloved ones, we have the chance to look after our favorite hobbies and we have more time… to book a holiday villa! Why not? Thinking about the future and, therefore, our holidays is one of the best ways to have a positive attitude and think about what will come with optimism.

Not only. To book now, it’s even more convenient! Reserving now means to get exceptional advantages for the reasons below.

THE PRICE & SECURITY NOT TO LOSE THE DOWN-PAYMENT

Due to the current situation, we offer you the best economic conditions. In addition to having a great price, we assure you not to lose your down payment. If the emergency continued beyond the end of the holiday, the amount already paid will be kept as a credit to be spent until the end of November 2021.

BEST CHOICE

The range of options among the proposed solutions is richer and it will be easier for you to find the best holiday house. Here you will find many fantastic accommodations, with sea view or with swimming pool → www.CaseSalento.com

SERVICES INCLUDED

To reward those who have decided to book, many services, which generally you shoud have paid for them, are included (for example, final cleaning, welcome refreshment, etc.)

SAFETY IN HOLIDAY HOMES

The vacation in villas or holiday houses always takes place in conditions of extreme security. Meticulous cleaning is one of the most cared aspect. Furthermore, there aren’t many people around in the same house and the spaces between one customer and another are perfectly sanitized.

So, take this chance and spend your ideal holiday! You can book your wonderful villa safely and at a great price and, in the meantime, the current situation will have improved. 😉

We hug the people who do everything possible to face and overcome this moment well and we remind you that, to support civil protection, you can make a donation here.

For any advice on how to find your dream home, we are at your disposal anytime:

www.casesalento.com

www.villesalento.it

e-mail –> info@villesalento.it

phone –> (+39) 392/0202233 – (+39) 328/4617633

E’ il miglior momento per prenotare una villa vacanze!

3 Apr
spiaggia_1

Adesso è un ottimo momento per pensare alla tanto sognata vacanza al mare, leggi perché…

Per chi non vuole rinunciare alla tanto sospirata vacanza, questo è un eccellente momento per prenotare l’immobile dei vostri sogni. Perché? Scoprilo, leggendo l’articolo.

In questo periodo, in cui ci viene richiesto di restare a casa, possiamo approfittare per dedicarci ai nostri cari, ai nostri hobby preferiti che di solito trascuriamo nella routine di tutti i giorni, ed a… prenotare una villa vacanze! Ebbene sì, pensare al futuro e, quindi, alle nostre vacanze è uno dei modi migliori per mantenere un atteggiamento positivo e pensare a ciò che verrà con ottimismo.

Non solo. Prenotare adesso, è paradossalmente molto conveniente! Ecco svelati i motivi, per i quali, muovendosi controcorrente e prenotando oggi, si ottengono eccezionali vantaggi.

DSC_6726

Prenotare una villa vacanze oggi è estremamente conveniente per prezzo, servizi offerti ed omaggi

IL PREZZO & LA SICUREZZA DI NON PERDERE L’ACCONTO

Per via della situazione attuale, si offrono le condizioni economiche migliori. Oltre ad avere un ottimo prezzo, noi aggiungiamo la sicurezza di non perdere l’acconto. In questo momento offriamo la possibilità di non perdere l’acconto dopo la prenotazione. Qualora, infatti, l’emergenza si dovesse protrarre oltre l’inizio della vacanza, l’importo già pagato verrà tenuto come credito da spendere fino a fine novembre 2021.

22

Con emergenza attuale si prenota al miglior prezzo possibile ed inoltre l’acconto inviato, se non dovessi poter venire, viene tenuto come credito fino a fine novembre 2021

MIGLIORE SCELTA

Il ventaglio di opzioni tra le soluzioni proposte è più ricco e sarà più facile trovare la casa giusta per voi. Qui trovate tante soluzioni di soggiorno fantastiche, vista mare o con piscina → www.CaseSalento.com

SERVIZI INCLUSI

Per premiare e venire incontro, a quanti hanno deciso di prenotare, vengono inclusi tanti servizi, che, generalmente, sarebbero a pagamento (ad esempio, pulizia finale, rinfresco benvenuto, etc.)

pulizie2

Offerta ville vacanze con pulizie e consumi inclusi nel prezzo ed anche omaggio benvenuto inizio soggiorno

SICUREZZA NELLE CASE VACANZE

Il soggiorno in ville o case vacanze avviene sempre in condizioni di estrema sicurezza. La pulizia meticolosa è uno degli aspetti maggiormente curati. Non vi è, inoltre, via vai di molte persone nella stessa casa e vengono perfettamente sanificati gli ambienti, fra un cliente e il successivo.

Quindi, distinguiti dalla massa e cogli le opportunità che la situazione ti offre, per trascorrere la tua vacanza ideale.

Potrai prenotare la tua meravigliosa residenza in sicurezza ed ad un ottimo prezzo e, con molta probabilità, nel frattempo, la situazione attuale sarà migliorata 😉

Salutiamo ed abbracciamo tutte le persone che fanno il possibile per affrontare e superare bene questo momento e vi ricordiamo che, per sostenere la protezione civile, potete effettuare una donazione qui

Per qualche consiglio su come trovare la vostra residenza estiva dei sogni, siamo sempre a disposizione:

sito web case vacanza–> www.casesalento.com

Sito ville di pregio per vacanze –> www.villesalento.it

email –> info@villesalento.it

Cellulari –> (+39) 392/0202233 – (+39) 328/4617633

Epidemiologist Lopalco: the warm weather would stop the epidemic

1 Apr

Pietro Luigi Lopalco, eminent world-renowned epidemiologist

The news is extremely important, a statement that puts an end to the doubts about a possible summer in a swimsuit, towel, mask and gloves.

The news comes after the optimism generated by the drop in the number of cases, as demonstrated by the daily “Sole24ore” here https://lab24.ilsole24ore.com/coronavirus/

On the evening of March 31, Lopalco would have reached by the phone Michele Emiliano, the Apulia Governor. After expressing his satisfaction for how the regional system of Health is managing the epidemic, Lopalco would have thought about a theory: from laboratory studies, they know that the pathogen doesn’t survive at a temperature above 26-27 degrees (outdoor). In Salento that one is the temperature of the water in summertime.

Michele Emiliano, Apulia Governor, who has so far managed the emergency very well surrounded by experts

So it might be realistic to think that the sun will defeat the virus. Many are convinced of this analysis. For this reason, the restrictive measures will gradually decrease after Easter (which will truly be of Resurrection!), and they might end in late April / early May.  In the South, in that season, the virus might no longer be able to infect. However, they will have to find a vaccine before Autumn, otherwise the problem will recur later in  November.

So we are all ready for a beautiful summer in Salento .. 😉

This happy news is not entirely true … that is, Lopalco did not call Emiliano on the evening of 3/31/20 to communicate these thoughts.
Today is April Fool’s Day, when, traditionally, you are allowed to fool around with words, images and more 🙂
But the news, perhaps, contains a seed of truth, as you can read in the following articles, published in March:

So LET’S HOPE and let’s keep being OPTIMISTS, because:
To be optimistic means to have a favorable attitude, which let you keep hoping, even in adverse circumstances. The word derives from the French “optimisme”, which takes its origin from Latin “optimus” (excellent). The latter always refers to the verb “ops, opis” in Latin, whose meanings are: power, authority, help, wealth, resources.
We must always be optimistic because this attitude helps us, allowing us to count on our best resources. At the same time, we have to equip ourselves with every necessary tool to face the worst case scenario (“Si vis pacem para bellum”), but we always have to do this with OPTIMISM

subbacquea_3

VilleSalento.it

CaseSalento.com

Lopalco afferma: il caldo Salentino fermerà l’epidemia

1 Apr
Pietro Luigi Lopalco eminente epidemiologo di fama mondiale

La notizia è di quelle importanti, un’affermazione che mette la parola fine alle titubanze su una possibile estate in costume, telo, mascherina e guanti.

La novella giunge dopo l’ottimismo generato dal calo del numero dei casi, come dimostrato dal “Sole24ore” qui https://lab24.ilsole24ore.com/coronavirus/

Nella serata del 31 marzo, trascorsa come sempre in prima linea, nella lotta al nemico invisibile, il Professore avrebbe sentito telefonicamente il presidente Emiliano. Dopo aver espresso contentezza, per come la macchina sanitaria regionale, stia gestendo l’epidemia, fa un ragionamento coraggioso e simpatico:

Il presidente della regione Puglia Michele Emiliano, che finora ha gestito egregiamente l’emergenza, sia personalmente e sia circondandosi da massimi esperti

.. dagli studi di laboratorio, sappiamo che il patogeno non sopravvive ad una temperatura superiore ai 26-27 gradi (all’aria aperta). Nel Salento quella è la temperatura dell’acqua quando fa caldo. Per cui è realistico pensare, che il sole della mia amata terra, lo sconfiggerà. Molti sono convinti dell’analisi. Anche per questo le misure restrittive caleranno gradualmente dopo la Pasqua (che sarà veramente di Resurrezione), per poi terminare a fine aprile/inizio maggio. Nel sud, in quella stagione, il virus non riuscirà più ad alzarsi. Dovremo però trovare un vaccino prima dell’autunno, altrimenti a fine novembre si ripresenterà il problema..

Quindi tutti pronti per una bella estate salentina.. 😉

Di Speranza Italo

Questa notizia felice non è del tutto vera.. Lopalco non ha chiamato Emiliano la sera del 31/03/20 per comunicare tali pensieri.
Oggi è l’1 aprile, il giorno in cui, per tradizione, si gioca con parole, immagini ed altro 🙂

Però la notizia forse contiene un fondo di verità, come potete leggere nei vari seguenti articoli reali pubblicati nel mese di marzo:

Quindi SPERIAMO BENE e continuiamo ad essere OTTIMISTI, perché:

Ottimista è l’attegiamento favorevole, che fa ben sperare, anche in circostanze avverse. Deriva dal francese “optimisme”, che a sua volta ha attinto al latino optimus (ottimo). Quest’ultimo si rifà, sempre al latino, al verbo “ops, opis”, i cui significati sono: potenza, autorità, aiuto, ricchezze, risorse.
Occorre sempre essere ottimisti perché questo atteggiamento ci viene in aiuto, permettendo di far affiorare le nostre migliori risorse. Dotandosi in contemporanea degli strumenti necessari per affrontare il peggio (“Si vis pacem para bellum”) siamo d’accordo, ma con OTTIMISMO

subbacquea_3

Buona Salute 😉

VilleSalento.it

CaseSalento.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: