Archivio | Ambiente RSS feed for this section

Alla scoperta di Sant’Andrea: non solo mare e spiagge

21 Mar

Località balneare appartenente al comune di Melendugno, Sant’Andrea è una minuscola perla, molto nota a chi ama il mare e le belle spiagge del Salento. Si trova fra Torre dell’Orso, da cui dista appena 2 km, e Otranto.

Sant’Andrea è senz’altro una meta da aggiungere alla lista di cose da vedere durante le vostre vacanze salentine.

La località di Sant’Andrea è famosa per i suoi faraglioni

DESCRIZIONE E STORIA

Antico approdo situato sul mare Adriatico e ancora adesso piccolo villaggio di pescatori, Sant’Andrea è famosa soprattutto per i suoi faraglioni che attraggono grandi quantità di turisti e amanti dei paesaggi incontaminati.

La piccolissima spiaggetta è incastonata fra alte falesie friabili. La costa a nord è alta e rocciosa e, subito dopo il faro, prende il nome di Bastimento, Punta del Pepe e La Lapide.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fra le rocce bianche a picco sul mare che caratterizzano il panorama di Sant’Andrea, la più suggestiva è certamente quella a forma di arco, detta “Arco degli Innamorati”, così chiamato dopo una sfortunata vicenda che coinvolse due innamorati che nuotavano nei dintorni (almeno secondo quanto narra la leggenda).

Nelle giornate di mare calmo è d’obbligo fare una nuotata sotto l’Arco degli Innamorati per godere della vista del mare cristallino del Salento e dello spettacolare panorama intorno.

Alla sinistra della spiaggetta vi è un’area non più agibile a causa dei crolli avvenuti lungo la falesia. Sulla destra, invece, c’è un’ampia pineta, ideale per riprendersi dalla calura delle giornate salentine e perfetta per un pic-nic all’aperto nei giorni di primavera.

Il fondale cristallino di Sant’Andrea

Se, oltre a fare il bagno, avete voglia di camminare un po’, Sant’Andrea è il posto che fa per voi! Basterà percorrere la stradina sterrata lungo il costone per ammirare l’incantevole paesaggio fatto di rocce e piccole calette sabbiose, accessibili quando il mare non è agitato.

LUOGHI DI INTERESSE

Per molti giovani salentini e non, Sant’Andrea è sinonimo di “Babilonia”. Questo è, infatti, il nome del rinomato locale situato proprio in prossimità della spiaggetta che da anni ospita indimenticabili serate musicali, concerti e dj-set, soprattutto nelle notti di estate. Le vostre vacanze salentine non saranno fatte soltanto di sole, mare e spiagge.

CURIOSITÀ

Sant’Andrea è stata premiata più volte con la Bandiera Blu d’Europa per la limpidezza delle acque. Nel 2000 è stata scelta come location per uno spot televisivo della compagnia telefonica Wind.

La costa rocciosa di Sant’Andrea

SOGGIORNO

Se non siete turisti che si accontentano di visitare di passaggio questa splendida località del Salento, ci sono case vacanza, adatte per il vostro soggiorno.

Se siete un gruppo di 4-6 persone questa deliziosa villa http://www.villainpuglia.it/IT/CasaAffitto/m147 sarà sicuramente quello che state cercando.

In alternativa, si può optare per un’incantevole villetta vista mare sempre a Sant’Andrea (http://www.villainpuglia.it/IT/CasaAffitto/m216).

Una soluzione più intima e romantica, se siete in due, è rappresentata da questo grazioso bungalow (http://www.villainpuglia.it/IT/CasaAffitto/m318_1).

 

Per info e prenotazioni:

www.villesalento.it

Roca, la parte “poetica” del Salento

15 Feb Roca vista dall'alto

Situata tra San Foca e Torre dell’Orso, Roca (marina di Melendugno) è fra i posti che meritano di essere visitati da chi trascorre le vacanze in Salento. Il piccolissimo centro differisce dalle località marine vicine per la sua costa rocciosa, adatta a chi ama gli scogli, ma altrettanto incantevole per chi è abituato alla spiaggia di sabbia. Continua a leggere

Primavera nel Salento (Puglia)

2 Mag

Aspettando le calde domeniche pre-estive, che ci permetterenno di tuffarci e ammirare il grande blu, la primavera arriva, come un alberello, tinge casa mia…

Il Salento si carica di profumi primaverili, una sinfonia e vivacità di colori e fragranze, che penetrano il nostro sguardo e le nostre narici, donandoci piacevoli aspettative, una particolare vitalità… Continua a leggere

Classifica: le migliori spiagge del Salento

3 Feb

Siamo Salentini e conosciamo molte zone ed angoli remoti, del magnifico Salento, vogliamo condividere questo bagaglio di conoscenze con voi..

Abbiamo creato una classifica spiagge del Salento (Sud Puglia), prendendo in considerziazione il tratto di costa, che parte ad Est da Torre Rinalda, scende verso Sud, fa il giro della penisola Salentina, risalendo a Nord-Ovest, fino a Campo Marino di Maruggio. Continua a leggere

Il Salento di Battisti e Mogol

17 Dic

Forse non tutti sanno, che i Giganti Battisti e Mogol, amavano trascorrere le proprie estati nel Salento.

Lucio Battisti

Lucio Battisti

Lucio Battisti e Giulio Rapetti Mogol

Lucio Battisti e Giulio Rapetti Mogol

Battisti e Mogol in un campo

Battisti e Mogol in un campo

Si. Vennero a conoscenza della bella Penisola Salentina, dall’amico Leccese Pappalardo, che, orgoglioso dei propri luoghi d’origine, convinse Battisti a visitare il Salento. Continua a leggere

San Foca No TAP spiagge ulivi

23 Ott

Perchè siamo contro il gasdotto TAP?

 

 

Una grande opera pericolosa, il gasdotto TAP, Trans Adriatic Pipeline, vuole attraversare la stupenda località balneare di San Foca che avete appena visto, con la creazione di un impianto inquinante nelle vicinanze, per fare gli interessi di poche persone. Continua a leggere

Spiagge Pulite: come associarsi

14 Feb

Spiagge Pulite: come associarsi

Locandina spiagge pulite: il nostro biglietto da visita

La locandina apparirà in tutti gli esercenti che aderiranno all’iniziativa

Cittadino privato, locale o ente vuoi unirti a noi ? Ecco come collaborarare, puoi sceglierer una o + delle seguenti voci:

  • associazione con quota 10 euro, acquisterai una buon’azione.
  • concreto aiuto nella pulizia nei giorni prefissati
  • apporto mezzi
  • coordinatore di una zona che ti sta a cuore (obbligatorio associarsi)
  • donazione

Continua a leggere

SPIAGGE PULITE: IL NOSTRO BIGLIETTO D VISITA

17 Dic

SPIAGGE PULITE: IL NOSTRO BIGLIETTO DA VISITA

Spiagge libere pulite associazioni volontariato imprenditori cittadini case vacanza

Spiagge pulite: il nostro biglietto da visita.
Sporchi la spiaggia ? Ma la Spiaggia Sporca te..
Mantieni pulite le bellissime spiagge libere Salentine, oasi di pace e tranquillità per grandi e piccini.

Il nostro divertente sondaggio, non 6 curioso di vedere di cosa si tratta ?

COME NASCE L’DEA:

Da chi nasce l’idea ?
Da 2 imprenditori attivi nel mercato immobiliare e turistico in tutto il Salento (sia Ionio che Adriatico, in particolare le marine delle provincie di Lecce e Taranto) e da 1 amico, che con loro, ha collaborato: Continua a leggere

Turismo, giusto puntare sugli stranieri

22 Nov

Puntare sugli stranieri per l’estate 2013,  non tralasciando gli italiani

Per aumentare il turismo e destagionalizzare occorre puntare sugli stranieri

Possibile puntare su stranieri per contrastare la cirsi, sopratutto nel mercato medio-alto, ma serve una pre-condizione, spiagge libere pulite, che descriviamo sotto.

Vero,

in tempi di crisi, occorre quanto mai cercare di intercettare i flussi turistici stranieri, che possano contrastare i cali di settore italiani, sopratutto in caterogie medio-alte, ma un pò in tutte.

Noi l’avevamo detto tempo fa, che però, corre una pre-condizione affinchè ciò avvenga, quanto meno per facilitare il lavoro agli addetti del settore. Continua a leggere

AMBIENTE, TURISMO E TRIVELLAZIONI

20 Nov

NO ALLE TRIVELLAZIONI IN MARE

Che belli i bimbi, il nostro futuro, se amano il verde, abbiamo speranza di sopravvivere..

Forse non ci siamo capiti: Il turismo è il petrolio del Salento. Non ci interessa se logiche energetiche nazionali vogliono portare ad una trivellazione delle nostre coste. Non vogliamo subire un’esperienza come quella Messicana.. Un imprenditore turistico l’altro giorno mi ha detto: “A quai sta diventane tutti scemi, ma se fannu trivellazioni alle Tremiti ed intra lu Salento, li facimu nu culu cu…

ssì..”. Io penso semplicemente che già: pare vi siano le navi che puliscono le stive illegalmente in mare. Già Ogni tanto appare un episodio disastroso con perdita di petrolio da navi petrolifere. Già alcuni hanno la sensazione che a volte (questa potrebbe essere una stupidaggine) le navi da crociera scarichino i rifiuti in mare, ma le trivellazioni no e, siamo impazziti ???
By WSalento
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: