Tag Archives: salice salentino

Exploring Salento, the land of Salice Salentino wine

28 Giu

Together with Primitivo and Negroamaro, Salice Salentino is the third native wine of Salento. Local food and wine products are an original and “tasty” way to explore our land and its culinary traditions. Together with the classic touristic itineraries among beaches and sea, we offer you a short trip between the provinces of Lecce and Brindisi, to discover the Salice Salentino.

PRODUCTION

Salice Salentino is a DOC wine, whose production takes place in the provinces of Brindisi and Lecce. Veglie, Guagnano and Campi Salentina, in the province of Lecce, San Pancrazio Salentino, Sandonaci and Cellino San Marco, in the province of Brindisi, are the municipalities where the wine is produced, from the vines Negroamaro, black Malvasia of Brindisi and black Malvasia of Lecce.

Salice Salentino is divided into six different types of wine, among which there are red, white, rosé and pinot bianco (also present with the sparkling type), sweet aleatico and sweet liqueur aleatico.

FEATURES

The wine has a more or less intense ruby ​​red color. The smell is pleasant and intense, while the flavor is robust but velvety. These properties make Salice Salentino particularly recommended on roasts, strong cheeses and game.

HISTORY

The origin of the DOC denomination of Salice Salentino is due to Senator Arcangelo de Castris, who, thanks to his winery “Leone De Castris”, has managed to affirm the value of this particular wine in Italy and worldwide. The winery, one of the oldest still in operation, was founded in 1665 by Duke Oronzo Arcangelo Maria Francesco De Castris, count of Lemos.

In the early 1800s the winery began exporting wine to the United States, Germany and France. Five Roses was born in 1943, the company’s best-known product and the first rosé wine to be bottled and marketed in Italy and immediately exported to the United States.

If you don’t know where to sleep in Salento, here you will find some useful advice.

holiday houses -> www.casesalento.com

Holiday luxury villas -> www.villesalento.it

email -> info@villesalento.it

Mobile Phones -> (+39) 392/0202233 – (+39) 328/461763

Alla scoperta del Salento del vino, il regno del Salice Salentino

27 Giu

Insieme a Primitivo e a Negroamaro, il Salice Salentino è il terzo vino autoctono del Salento. I prodotti enogastronomici locali sono un modo originale e “gustoso” per conoscere da vicino la nostra terra e le sue tradizioni culinarie. Accanto, quindi, ai classici itinerari turistici fatti di spiagge e mare, vi proponiamo qui un piccolo viaggio fra le province di Lecce e Brindisi, alla scoperta del Salice Salentino.

PRODUZIONE

Il Salice Salentino è un vino DOC, la cui produzione avviene nelle province di Brindisi e Lecce. Veglie, Guagnano e Campi Salentina, in provincia di Lecce, San Pancrazio Salentino, Sandonaci e Cellino San Marco, in provincia di Brindisi, sono i comuni in cui si produce il vino, dai vitigni Negroamaro, Malvasia nera di Brindisi e Malvasia nera di Lecce. Il Salice Salentino si declina in sei diversi tipi di vino, tra i quali, ci sono il rosso, il bianco, il rosato e il pinot bianco (presenti anche con la tipologia spumante), l’aleatico dolce e l’aleatico liquoroso dolce.

CARATTERISTICHE

Il vino si presenta dal colore rosso rubino, più o meno intenso. L’odore è gradevole e intenso, mentre il sapore è robusto ma vellutato. Queste proprietà rendono il Salice Salentino particolarmente consigliato sugli arrosti, sui formaggi forti e sulla cacciagione.

STORIA

L’origine della denominazione DOC del Salice Salentino è da attribuirsi al Senatore Arcangelo de Castris, che grazie alla sua azienda vitivinicola “Leone De Castris” è riuscito ad affermare la bontà di questo particolare vino in Italia e nel mondo. La Cantina, una fra le più antiche ancora in attività, è stata fondata nel 1665 dal duca Oronzo Arcangelo Maria Francesco De Castris, conte di Lemos.

Agli inizi dell’800 l’azienda vitivinicola iniziò a esportare vino negli Stati Uniti, in Germania e in Francia. Nel 1943 nasce il Five Roses, il prodotto più conosciuto dell’azienda e il primo vino rosato a essere imbottigliato e commercializzato in Italia e da subito esportato negli Stati Uniti.

Ecco qualche consiglio utile su dove alloggiare mentre esplorate il regno del Primitivo

sito web case vacanza–> www.casesalento.com

Sito ville di pregio per vacanze –> www.villesalento.it

email –> info@villesalento.it

Cellulari –> (+39) 392/0202233 – (+39) 328/4617633

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: