News

Ecco quando potremo tornare a viaggiare…

Che quest’estate si torni a viaggiare è molto probabile: innanzi tutto, perché viaggiare è insito nell’animo umano e il bisogno di esplorare e vivere, con l’arricchimento personale che ne deriva, tornerà forte, man mano che il bene primario della salute verrà, via via, rassicurato.

In secondo luogo, perché se la realtà confermerà le previsioni, si andrà verso un progressivo e lento ritorno alla normalità.

viaggi
Viaggiare arricchisce l’animo umano

Che riprenderà la vita, con le opportune misure, è estremamente realistico: è chiaro che occorra ripartire.

Ma QUANDO RIPARTIREMO?

ripartenza
Quando potremo ripartire con la nostra vita abituale?

Uno studio cerved ripreso da TIM indica un’ipotesi di una possibile completa ripartenza italiana entro fine maggio.

Forse vi sarà un rallentamento dell’epidemia dovuto al caldo, che dovrebbe far trascorrere un’estate tranquilla e nel mezzogiorno, pare che l’epidemia debba arrestarsi prima rispetto al Nord, almeno in base a quest’analisi dell’università di Palermo

italia-del-sud-20200407
Al sud l’Epidemia pare abbia andamento più lento

Quindi è possibile che per tutta l’estate, fino all’arrivo dell’autunno, la situazione rimanga con più facilità sotto controllo.

Magari si viaggerà con precauzioni maggiori e se voleste scegliere dimore meno affollate le case vacanza sono una perfetta destinazione!

DOVE SI VIAGGERA’?

Un’altra cosa che appare veritiera è che gli italiani viaggeranno prevalentemente in Italia, infatti l’evolversi della situazione differente nei vari Stati, fa indurre a pensare, che sia più tranquillo restare nella Penisola (come pensano alcuni imprenditori del turismo torinesi), trascorrendo, magari, l’estate al mare.

Potreste approfittare del tempo in casa, per preparare un buon piatto, fare ciò che vi piace in famiglia o per ritornare a sognare la vostra vacanza ideale, in ogni caso noi vi facciamo i nostri migliori auguri di Buona giornata & Buona salute 😉

 

Il nostro pensiero e la nostra vicinanza va a tutte le persone che fanno il possibile per affrontare e superare presto questo momento. Vi ricordiamo che, per sostenere la protezione civile, potete effettuare una donazione qui

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

News

Affitti case vacanza: ecco come riconoscere e tutelarsi dalle truffe

Avete programmato le ferie da un anno, risparmiato fino all’ultimo centesimo e...

News

Come sarà la stagione 2022? Ecco le tendenze per le vacanze

Nonostante la nuova variante e il generale clima di imprevedibilità che questa...

News

Tornare a viaggiare presto con il passaporto vaccinale ed individuando chi non può contagiare

Più di 3 milioni di persone vaccinate e quasi 10 milioni di...

News

Oasi del Salento, il parco naturale “Porto Selvaggio e Palude del Capitano”

Un fitto bosco di pini, una scogliera affacciata sul verde smeraldo del...